• via Unità d'Italia 37
    30027 San Dona di Piave (VE)

Blog

Se non trovi i prodotti che cerchi scrivici tramite Whatsapp o tramite la nostra pagina contatti

Natale donnaflora

Per cinque settimane, i nostri clienti sono stati protagonisti di un viaggio intorno al mondo alla scoperta di leggende e tradizioni millenarie.

Sorseggiare un tè con gli gnomi della Lapponia e fare merenda con gli elfi della Groenlandia: sembra impossibile, eppure è accaduto proprio nel nostro Garden, dove abbiamo organizzato cinque simpatici eventi dedicati ai bambini e ispirati alla fiaba Qualcuno salvi il Natale!

Scarica la nostra fiaba

Natale donnaflora

Tutto è iniziato sabato 9 novembre, quando i bambini hanno conosciuto la protagonista della fiaba, l’elfa Enna. La nostra fata Lara ha intrattenuto i piccoli ospiti con la lettura del primo capitolo della storia, per poi svelare la sorpresa più grande: un gioco da tavolo extralarge a squadre, con dadi e pedine giganti, in cui seguire le vicende dei personaggi in prima persona! I bambini hanno cantato, ballato e risposto alle domande interattive sul capitolo del giorno. Dopo aver decretato la squadra vincitrice, si sono divertiti colorando i personaggi in un’area giochi attrezzata, non prima di aver fatto merenda con il buffet Donnaflora, colmo di leccornie di ogni sorta come la cioccolata degli elfi.

Il gioco in scatola e la fiaba

Natale donnaflora
Il gioco contiene il tabellone con pedine, dadi e regolamento, un album con tutti i personaggi da colorare e una scatola di pennarelli.

Durante questi cinque eventi, i bambini hanno ascoltato con molto interesse le avventure di Enna e dei suoi amici, in una storia dal sapore fantasy che ha aperto i loro cuori a luoghi e tradizioni lontanissime: il Villaggio di Babbo Natale è una meta turistica molto ambita che si trova in Lapponia, mentre il Gigante addormentato del capitolo Lana e il tesoro della montagna, conosciuto come Nounou Mountain, è visitabile sulle isole Hawaii. E ancora, i tre fiori magici hanno una storia speciale che vi invitiamo a scoprire, come le tradizioni natalizie messicane di Pepe e la stella azzurra e la casa rossa del viaggiatore nell’ultimo capitolo Astrid e lo specchio d’acqua. I bimbi hanno poi ricevuto in regalo il gioco in scatola di Qualcuno salvi il Natale! (ancora acquistabile in garden), mentre domenica 22 dicembre abbiamo riservato loro la sorpresa delle sorprese: l’incontro con il vero Babbo Natale.

I workshop di Natale con Adriano Morbiato

Adriano

Ma non è finita qui! Per gli adulti abbiamo organizzato due workshop all’insegna dell’home design. Tenuti da un floral designer d’eccezione, hanno riscosso un grande successo così come i nostri reparti a tema con le decorazioni natalizie. Durante L’albero delle meraviglie i partecipanti hanno appreso nuove tecniche per rendere l’albero di Natale una vera opera d’arte: da come posizionare le luci, a come abbinare palline di varie dimensioni con fiorinastribacchespecchi e oggettistica natalizia secondo le ultime tendenze. Nel secondo laboratorio, Un incantesimo di luce, Adriano Morbiato ha mostrato come realizzare originali composizioni e centritavola con fiori, piante e naturalmente le mini luci!

Non perdete i nostri prossimi eventi, continuate a seguirci sul sito o sui nostri canali social per rimanere sempre aggiornati.

Scarica la fiaba di Qualcuno salvi il Natale!